Coporate Profiles

 

da grande farò l'artista

 

Un laboratorio in cui si tracciano, in maniera giocosa, le prime regole pittoriche a partire dal colore: quali sono e cosa sono i colori primari e secondari, i colori caldi e freddi, il rapporto tra il colore e la luce e il colore e le emozioni, e si conclude con un'attività di sperimentazione pittorica sull'esempio di Bruno Munari.

rosso giallo & blu

 

Si tratta di un laboratorio di manipolazione in cui si sperimentano il colore e vari materiali attraverso l'uso di diverse tecniche. L'obiettivo principale non è insegnare l'uso appropriato di queste, ma sperimentarne alcune proprietà, mantenendo il colore come punto di riferimento, notando come cambia, quali emozioni trasmette e che sensazioni produce.

gli animali nell'arte

 

Il soggetto degli animali permette di scoprire artisti, tecniche e materiali differenti attraversando idealmente tutta la storia dell’arte. Partendo da opere d’arte famose il laboratorio propone di sperimentare in modo personale diversi modi di rappresentazione, dalla più realistica alla più astratta.

atelier

 

Che cos'ha un artista di diverso dalle altre persone? Che cosa lo rende un artista? Questo laboratorio vuole essere un primo passo per imparare a “vedere” con gli occhi dell'arte, al di là delle abitudini percettive e degli stereotipi culturali. Largo spazio quindi all'osservazione, attenta e scrupolosa della realtà, scoprendo il piacere di stupirsi di fronte a ciò che la normalità nasconde.

tecniche pittoriche

 

Il laboratorio si pone come obiettivo quello di far familiarizzare i bambini con alcune tecniche pittoriche (le più conosciute e usate), in modo da imparare a riconoscerle e ad individuarne le peculiarità e le differenze rispetto alle altre. Anche se per ragioni di tempo, l’approccio ad ogni tecnica specifica non può che essere superficiale, in compenso c’è una visione d’insieme delle loro caratteristiche e una possibilità di comparazione altrimenti impossibile.

acquerello

 

Il corso prevede di imparare a conoscere ed usare la tecnica pittorica dell'acquerello, riconoscendone le peculiarità che la distingue e le differenze rispetto alle altre tecniche. Da un primo approccio alla tecnica si passa alla sperimentazione sul colore e sulla stesura, fino alla realizzazione di alcune opere personali.

ritratto e autoritratto

 

Il corso si pone come obiettivo quello di far familiarizzare i bambini con il genere del ritratto, introducendo concetti quali quello dell'inquadratura, educando ad un'attenta osservazione della realtà e concentrando l'attenzione sull'immagine come messaggio.

Durante il laboratorio verrà realizzato un diario visivo raccogliendo diverse immagini di sé.

storia dell'arte

 

Il laboratorio offre la possibilità di intraprendere un percorso storico che dall’arte antica arriva alla contemporaneità. Per ogni periodo storico viene presa in esame una o più tecniche tipiche dell’arte del tempo, vengono viste alcune immagini di riferimento e vengono realizzati dei lavori riprendendo la tecnica analizzata. L’intero laboratorio può essere suddiviso in 5 parti:
- arte preistorica
- arte delle grandi civiltà
- arte antica
- arte moderna
- arte contemporanea
che possono diventare dei laboratori singoli, oppure si possono scegliere solo alcuni periodi collegabili al programma scolastico

   
Durata: ogni laboratorio può durare dalle 8 alle 16 ore suddivise in incontri di minimo 2 ore. Con una adeguata programmazione il laboratorio si può adeguare alle diverse esigenze scolastiche.

Costi: 25 euro all’ora, comprensivo di programmazione

Materiali: per ogni laboratorio verrà fornita una lista dei materiali che la scuola dovrà fornire. Alcuni laboratori prevedono la collaborazione degli alunni per la raccolta dei materiali.

 

OBIETTIVI: far familiarizzare i bambini con l’universo artistico e con il mondo della comunicazione visiva, stimolare la personale creatività

METODOLOGIA: esecuzione guidata di attività ispirate ad opere e/o artisti famosi, favorendo la sperimentazione e la personale rielaborazione